Nastri di hashish Bitcoin innescano il segnale di capitolazione

Nastri di hashish Bitcoin innescano il segnale di capitolazione del mercato dei tori rari

Caduta toro mercato finanziario calo dei profitti di business finanziario come simbolo di perdere guadagni positivi in una caduta libera come un’icona rialzista che cade da un precipizio con elementi di illustrazione 3D.

Un importante segnale fondamentale per la salute della rete Bitcoin ha appena attraversato il territorio della „capitolazione“, che in passato era associato al rischio di ribasso. Tuttavia, il creatore dello strumento dice che non è stato progettato per dare segnali di vendita, e non dovrebbe essere interpretato in questo modo.

Ma a causa di quanto redditizio sia stato usato come segnale di acquisto sulla storia della crittovaluta, è difficile ignorare un’improvvisa anomalia nel ciclo di mercato dell’asset che non è mai apparsa Bitcoin Trader in passato. Quindi cosa sta succedendo esattamente e perché questo raro segnale si è appena attivato?

Cosa dà? Bitcoin Hash Ribbons Signal Miner Capitulation As Bull Market Begins

Non c’è nessun altro bene sulla faccia del pianeta come il Bitcoin. Altcoins ha creato in suo onore, e anche le forchette dure che imitano il più fedelmente possibile la prima crittovaluta possibile non possono avvicinarsi al suo dominio di quote di mercato e al suo potenziale.

Le Cryptocurrencies in generale, condividono pochissime analogie con i beni tradizionali come le azioni. Per questo motivo, i metodi di analisi fondamentale tipicamente utilizzati per prevedere il prezzo delle azioni aziendali sono inutili.

Invece, strumenti personalizzati sono stati progettati da esperti come Charles Edwards che monitorano da vicino le metriche specifiche della rete Bitcoin per la salute, come il tasso di hashish e altro ancora. Edwards ha anche creato i nastri di hash, che in passato hanno agito come il segnale di acquisto definitivo per la massima crittovaluta.

I suoi segnali sono pochi e lontani tra loro, ma in particolare ha fornito la pista per il rally al massimo storico dei Bitcoin, e di nuovo a 14.000 dollari entrambi i recenti tentativi.

In media, i segnali di acquisto di nastri di hashish portano a un rendimento di circa il 5.000%. Ma prima che il segnale di acquisto abbia luogo, i minatori della BTC devono capitolare, che i nastri di hashish segnalano con un crossover al rovescio della medaglia.

Il creatore dello strumento avverte che la capitolazione non è un segnale per vendere, ma è sciocco ignorare un segnale che in passato è stato associato ad alcuni degli aspetti negativi più evidenti della criptovaluta?

Un raro segnale di capitolazione appare per la prima volta dopo la morte, ma perché?

Solo dal 2019, è la quarta volta che i minatori capitolano secondo i nastri dell’hashish. La prima nel 2019, è stata quando il Bitcoin è sceso a 6.000 dollari a fine dicembre.

Il giovedì nero è avvenuto così in fretta, la capitolazione in questo caso è avvenuta dopo il crollo stesso. Durante questo periodo, l’asset cripto superiore è stato scambiato molto al di sotto del costo di produzione – un altro strumento fondamentale di BTC che Edwards ha creato.

Un altro evento di capitolazione è avvenuto dopo il crollo, proprio come il costo di produzione è salito al di sopra dell’azione del prezzo, ma il prezzo del Bitcoin ha rapidamente raggiunto il suo livello.

Ora, la capitolazione nei minatori di BTC è tornata in aria. La maggior parte dei casi ha portato ad un rovescio della medaglia, alcuni anche gravi. Prima del 2019, la capitolazione dei minatori ha fatto precipitare il Bitcoin al suo attuale fondo del mercato orso di 3.200 dollari.

Gli investitori di Crypto trovano conforto nel confrontare l’ultimo ciclo di mercato con quello attuale, aspettandosi risultati simili. Tuttavia, secondo i nastri dell’hashish, le cose sono già molto diverse.

Durante l’ultimo mercato dell’orso, i nastri di hashish si sono attivati tre volte. Anche il mercato dell’orso di breve durata prima di esso nel 2012-2013 ha avuto tre distinti inneschi.

Questa volta, però, Bitcoin sta lavorando per la quinta volta. Il giovedì nero è stata un’anomalia accettabile che ha creato un quarto fallout in più per i minatori che capitolano, ma cosa sta causando una quinta volta? E questo sarà l’ultimo segnale di acquisto prima dell’encierro quando i minatori della BTC avranno completato la capitolazione?

Ogni round di capitolazione, in teoria, scuote i minatori deboli lasciando solo i più forti a sopravvivere, rafforzando a sua volta la rete di Bitcoin e rendendo il mercato dei tori più sostenibile.

Quindi, anche se Edwards si sbaglia e lo strumento è in grado di individuare anche i segnali di vendita, quando arriva l’innesco dell’acquisto, potrebbe essere un’opportunità unica nella vita.

Dieser Beitrag wurde unter Crypto veröffentlicht. Setzen Sie ein Lesezeichen auf den Permalink.